Skip to main content

Hai la pelle secca?

La pelle secca è un problema che tutti abbiamo provato, in qualche momento della nostra vita. La causa più comune è di origine ambientale, ad esempio il freddo o la scarsa umidità, ma anche l'età, la genetica ed eventuali malattie possono avere un ruolo significativo. La pelle sana contiene acqua, oli e lipidi. Quando la pelle comincia a squamarsi, è secca e prude perchè non è in grado di conservare un livello corretto di umidità1.

Come preservare l'idratazione della pelle

La pelle ricava l'umidità che le serve dall'ambiente, dall'alimentazione e dalla cura di corpo e viso. Il contenuto di acqua dello strato più esterno, l'epidermide, tende inoltre a riflettere il grado di umidità ambientale, quindi seguire la stessa routine di cura della pelle tutto l'anno può non funzionare se l'umidità diminuisce. Qui trovi qualche semplice consiglio per mantenere la pelle idratata e combattere la sensazione di prurito e la secchezza 2, 3:

  • riduci il tempo del bagno e della doccia a 5-10 minuti e usa acqua tiepida, non bollente, e un detergente delicato privo di profumazioni;

  • idrata subito la pelle dopo il lavaggio , quando è ancora umida. Creme e lozioni catturano l'umidità presente, a tutto vantaggio della pelle. Tieni la crema idratante vicino alla doccia o alla vasca e utilizzala liberamente dopo ogni lavaggio;

  • usa un umidificatore per aggiungere umidità all'aria ed evitare alla pelle di seccarsi;

  • scegli tessuti delicati sulla pelle, ad esempio fibre naturali come cotone e seta, che consentono alla pelle di respirare;

  • modifica l'alimentazione a favore di acidi grassi sani come quelli contenuti in pesce, noci, olio d'oliva e avocado, e bevi molta acqua!

Scegliere l'idratante giusto

Le migliori creme idratanti per la pelle secca contengono una combinazione di elementi idratanti in grado di mettere fine al prurito, prevenire la perdita d'acqua e ristabilire l'idratazione cutanea.

  • Tra gli ingredienti che aiutano a lenire la pelle secca ci sono avena colloidale, glicerina, oli minerali e vaselina. AVEENO® Daily Moisturising Crema Idratante contiene avena colloidale ed emollienti che aiutano a proteggere e a prevenire la pelle secca per 24 ore. Fin dalla prima applicazione, la pelle risulta morbida e levigata, con un aspetto sano. E la crema non è per niente grassa. Abbinata ad AVEENO® Daily Moisturising Bagno Doccia, profumo delicato è in grado di ristabilire l'idratazione naturale della pelle, che avrà un aspetto notevolmente più sano.

Consigliamo di evitare:

  • saponi con profumazioni e tonici a base di alcol, che possono irritare la pelle secca e sensibile;
  • esfolianti chimici usati per trattamenti anti-età o per la cura dell'acne, tra cui retinolo, acido glicolico, acido salicilico e perossido di benzoile, che possono seccare la pelle. Ridurre la frequenza di utilizzo e scegliere un detergente delicato in genere aiuta.

1. https://www.aad.org/public/diseases/dry-sweaty-skin/dry-skin#overview

2. https://www.healthline.com/nutrition/12-foods-for-healthy-skin#section3

3. https://www.aad.org/public/diseases/dry-sweaty-skin/dry-skin#tips

Fortifica il microbioma della pelle

La pelle è un insieme di batteri buoni e cattivi, che ne costituiscono il microbioma. Una pelle dall'aspetto sano ha un microbioma bilanciato ed è in grado di preservare la naturale barriera dell'epidermide. Invece, l'ecosistema della pelle secca e pruriginosa è fragile, le sue barriere naturali sono compromesse e il microbioma è soggetto a diventare sbilanciato4,5.

Pensa al microbioma come a un muro che protegge tutto ciò che c'è al suo interno, facendo entrare acqua e nutrienti e sbarrando la strada agli intrusi. Questa barriera può essere indebolita da aggressioni esterne come condizioni climatiche, inquinamento e stile di vita. Rossore, prurito e secchezza sono tutti sintomi di un microbioma non equilibrato.

Così come l'intestino fa affidamento su probiotici attivi e altri batteri intestinali per ristabilire la propria salute, il microbioma cutaneo deve mantenere una certa quantità di batteri per donare alla pelle un aspetto sano. Nella cura di viso e corpo, i prebiotici come l'avena colloidale favoriscono la presenza dei batteri buoni, contribuendo a creare un ambiente sano per il microbioma della pelle6,7.

Non dimenticare mani e piedi!

Guanti e calze possono aiutarti a evitare che mani e piedi si secchino a causa del freddo. Prenditene cura con creme idratanti formulate appositamente per le pelli secche. AVEENO® DAILY MOISTURISING CREMA IDRATANTE è ricca di avena prebiotica* dall'azione lenitiva ed emolliente, per una pelle dall'aspetto morbido e sano in pochi minuti.

* in vitro test

4. Grice EA, Segre JA, The human microbiome: our second genome. Annu Rev Genomics Hum Genet. 2012;13:151-70.

5. Kong HH, Segre JA. Skin microbiome: looking back to move forward. J Invest Dermatol. 2012;132:933-939.

6. Effects of topical lotions on the atopic dermatitis skin microbiome and associations with itch and skin barrier function. Johnson & Johnson Consumer Inc. poster presentation at the 76th Annual Society for Investigative Dermatology (SID) Meeting: April 26-29, 2017; Portland, OR, USA.

7. Fermentation of colloidal oatmeal by cutaneous bacteria results in enhanced production of lactic acid and short chain fatty acids. Johnson & Johnson Consumer Inc. poster presentation at the American Academy of Dermatology Annual Meeting, 16-20 February 2018, San Diego, California, USA.